Salerno: Turismo, accordo con Trenitalia

Pacchetti turistici chiavi mano con viaggio in treno, albergo e servizio taxi da e per la stazione, sconti e agevolazioni presso esercizi commerciali convenzionati, ingressi gratuiti nei principali musei, offerte speciali per viaggi in nave. Questi, in sintesi, i programmi contenuti nel protocollo d’intesa firmato ieri dal sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, e dal direttore della divisione passeggeri nazionale-internazionale di Trenitalia, Gianfranco Battisti.
Il Comune di Salerno, in base all’accordo, organizzerà eventi e mostre a cui potranno partecipare, a condizioni particolarmente vantaggiose, chi arriverà a Salerno viaggiando con Trenitalia. Sconti anche per la prenotazione di alberghi e servizio taxi. Ampia visibilità sarà data alle varie iniziative e opportunità offerte, grazie a campagne promozionali e alla diffusione di cataloghi, locandine, vetrofanie, depliant e informazioni on line attraverso i siti web di Trenitalia e del Comune di Salerno.
“L’accordo stipulato con Trenitalia – afferma De Luca – conferma ulteriormente la svolta turistica di Salerno. Trenitalia si aggiunge alle grandi aziende turistiche multinazionali, dal comparto crocieristico a quello nautico ed alberghiero, che investono sulla nostra città”. “Siamo convinti – aggiunge Battisti – che le iniziative contribuiranno ad incentivare un turismo responsabile e virtuoso, attento agli equilibri anche ambientali del territorio visitato, e a promuovere l’immagine e le attività produttive di Salerno. Per noi Salerno – prosegue il manager – rappresenta un punto di riferimento importante, al di là del suo indiscusso valore storico, artistico e turistico, sotto l’aspetto del trasporto ferroviario. È da qui che prendono il via i mille chilometri dell’attuale rete ad Alta velocità che hanno rivoluzionato, in pochi mesi, le abitudini e il costume degli italiani”.  fonte: (© Editoriale Il Denaro SpA – www.denaro.it)