Il gelataio Sorrentino Antonio Cafiero non smette mai di stupire!

Il pasticciere Antonio Cafiero rende omaggio all’artista trasformando in gelato e sculture di cioccolato una delle opere più conosciute

 Non smette mai di sorprendere il pasticciere sorrentino dei Vip, Antonio Cafiero che, in occasione della prestigiosa mostra “The Dalì Universe Sorrento”, inaugurata ieri a Villa Fiorentino, ha deciso di rendere omaggio a modo suo all’artista catalano.

Prendendo spunto, da una delle opere più note di Dalì, esposta attualmente in piazza Veniero, ovvero “Profilo del tempo”, che vede un orologio molle adagiato su di un ramo, ha così dato forma e gusto a una serie di sculture tutte da mangiare. “Mai come stavolta – ironizza Cafiero – un ice cream semisciolto è stato così apprezzato”.

Per il taglio del nastro, il maître chocolatier, ha realizzato una serie di torte gelato a forma di orologio molle. Tra i gusti, anche crema catalana all’arancia e sangria con “percoche”, per creare una sorta di ponte tra la Catalogna e la penisola sorrentina, andate letteralmente a ruba tra gli oltre duemila visitatori del “debutto”.

Gli sfortunati che, per un motivo o per l’altro, dovessero aver perso l’assaggio, potranno sempre rifarsi alla gelateria Primavera di corso Italia, “quartier generale” di Cafiero, dove fino al 29 settembre, ovvero fino alla fine della mostra, sarà possibile sgranocchiare orologi molli in cioccolato a latte o fondente di varie misure e i tanti gelati creati ad hoc per l’occasione. Ice cream… coi baffi! Di cioccolato e in stile Dalì, of course.