A Scafati la prima assoluta del colossal americano POMPEII

L’amore ai tempi dell’antica Pompei. Giovedì 20 febbraio, alle ore 20.30, presso il cinema Odeon di Scafati (Salerno), è in programma la prima assoluta in Italia, in 3D, di “Pompeii”, i nuovo film action di Paul W. S. Anderson

È più forte la furia inesorabile di un vulcano o l’amore? È questo il leitmotiv del nuovo film di Paul W. S. Anderson: Pompeii. La fine di un mondo. L’inizio di una leggenda, nelle sale italiane dal 20 febbraio prossimo. Per celebrare la prima del film in 3D, l’associazione “Pompei Cinema Festival” offre un buono sconto di 3 euro, valido per la visione di giovedì 20 febbraio, presso il cinema Odeon della città di Scafati. Un’occasione da non perdere per gli amanti degli effetti speciali, che potranno rivivere la drammatica storia della città distrutta dal Vesuvio. La ricostruzione dell’eruzione del 79 d.C. regalerà agli spettatori scene mozzafiato con bombe di fuoco che si abbattono sulle strade della città, colonne che crollano, onde che si sollevano fino a spazzare via case e l’avanzare della mortale nube ardente che soffoca ogni forma di vita. Il “disaster movie” è però solo un pretesto usato dal regista per narrare un’altra storia, quella di un amore impossibile. Mentre intorno si scatena l’inferno, infatti, gli spettatori saranno coinvolti nelle vicende di Milo (impersonato da Kit Harington), giovane schiavo venduto come gladiatore, che combatte nell’Arena per la sua salvezza e per riuscire a raggiungere la sua amata Cassia (impersonata dall’attrice Emily Browning), nobile figlia del suo padrone, già promessa sposa di un senatore romano (interpretato da Kiefer Sutherland). Info e contatti: pompeicinemafestival@libero.it – tel. 333/3450220 (tutti i giorni dalle 14 alle 16). Monica Vitale